La Luna

(De Angelo/Mafali)

Vers 1:

La notte ha mille occhi, la notte porta guai
Lo sguardo nello specchio, e dimmi un pò chi sei
La luce me accarezza, sospiro di magia
È forse un sortilegio. ma non è colpa mia

Refrain:

La luna c'è, spiriti amanti siamo noi
La luna c'è, brividi ansiosi dentro me
La luna c'è che mi ubriaca di follia
La luna c'è e sta cercando proprio me

Vers 2:

Io cerco di sfuggire al tuo fascino fatale
Argento sulle labbra mi fa bene, cosa fai?
Mi sento come un gatto, il buio della notte
Non so cosa mi ha fatto, ma forse sono matto

Refrian:

La luna c'è...

Bridge:

Stringimi forte e no, non mi lsciare
Ti voglio respirare
Fammi sognare un pò
Non mi svegliare ancora, no

Refrain:

La luna c'è, se guardi intorno a te
La luna c'è e adesso sai perchè
La luna c'è se guardi intorno a te
La luna c'è, nessuno mai ti puo fermare
La luna c'è se guardi intorno a te
La luna c'è e adesso sai perchè
La luna c'è...


Nach Gehör aufgeschrieben von Caterina aus Sardegna, Italien
Die deutsche Originalversion gleichen Titels erschien 1991 zunächst als Single, kurz darauf auf der LP/CD "De Angelo".


 
 

home